UNA SOLA LISTA

La lista civica Impegno Comune è l’unica candidata alle elezioni amministrative 2019 a Rogeno.

Per questi casi la legge prevede che, per avere validità, le elezioni debbano essere partecipate da almeno il 50% + 1 degli elettori.

In caso contrario le elezioni verrebbero annullate ed il comune verrebbe commissariato.

 

PIU’ COMUNICAZIONE!!

Per velocizzare le comunicazioni con l’Ente e diminuire la carta stampata l’amministrazione di Impegno Comune ha indetto una campagna di raccolta dei contatti dei cittadini.

I dati ricevuti/inviati saranno gestiti ai sensi delle normative sulla privacy.

Coloro che aderiranno potranno ricevere comunicazioni, informazioni, avvisi di pagamento (solo quelli che non necessitano di ricevute ufficiali di consegna) via mail e/o cellulare.

Il modulo di adesione si trova in fondo a questa pagina oppure sul sito del comune. La campagna di raccolta dati è sempre aperta nei giorni e nei luoghi come da manifesto a inizio pagina. 

Consultazione pubblica

Il legislatore ha promulgato il D.lgs. 112/2017 che ha previsto la revisione della disciplina in materia di impresa sociale. A conseguenza di ciò, il Consiglio Comunale di Rogeno sarà chiamato nel prossimo consiglio comunale a deliberare in merito e definire la nuova forma di gestione dei servizi sociali.

Da quasi un anno le amministrazioni della Provincia di Lecco stanno valutando le varie soluzioni possibili per adempiere ai nuovi termini di legge (si legga più sotto per maggiori informazioni).

Dato che la scelta avrà una ricaduta significativa sul settore dei servizi sociali e quindi su tutta la popolazione l’amministrazione comunale di Impegno Comune ha ritenuto doveroso indire una CONSULTAZIONE PUBBLICA PROPEDEUTICA ALLA DECISIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

Si richiede quindi a tutti i soggetti interessati (cittadini, imprese, associazioni. etc.) di presentare osservazioni e/o proposte di modifica allo schema di deliberazione inviandole entro le ore 12,00 del 27.11.2017 secondo le modalità previste.

Leggi il testo dell’indizione di consultazione pubblica

 

attivata la “Scelta in comune”

Dal giorno 31 gennaio 2016, quando un cittadino si recherà a rinnovare la propria carta potrà esprimere la propria volontà di donare gli organi e tessuti e riportarla direttamente sul documento di riconoscimento.

La scelta è stata presa dall’amministrazione comunale in collaborazione con la sezione di Rogeno dell’Associazione Italiana Donatori di Organi (AIDO).

leggi l’avviso ufficiale “scelta in comune”

leggi sul giornale online