7 comuni per la sicurezza pubblica

37 telecamere disposte su 34 accessi.

Un progetto elaborato da 7 comuni che ha ottenuto un finanziamento regionale di 120 mila euro e un contributo provinciale.

Capofila il Comune di Costa Masnaga al quale fanno seguito Bulciago, Garbagnate Monastero, Molteno, Nibionno, Bosisio, Rogeno,  tutti paesi che gravitano attorno alla caserma dei Carabinieri di Costa.

“Non è un progetto con il quale fare cassa con le multe” le parole del comandante Morizio della polizia locale di Lecco (che possiede uno degli impianti di videosorveglianza più efficiente e all’avanguardia d’Italia) “ma un progetto per la sicurezza pubblica, collegato direttamente al Sistema Centralizzato Nazionale Targhe e Transiti (Scntt) di Napoli”.

“Se una vettura che accede ai nostri paesi è presente nella cosiddetta “black list” (perchè rubata, non in regola,  segnalata o sospetta) lo sappiamo in tempo reale e se ne possono seguire gli spostamenti. In questo modo si circoscrive il territorio monitorandone la situazione”.

 

leggi di più dalla stampa:

articolo del 18/1/2017

articolo del 11/5/2016

articolo del 20/5/2016

 

visualizza le opere in fase di realizzazione

 

Cinque comuni insieme per il sociale

Lo scorso 16 maggio 2016 è stato stipulato un accordo tra i cinque comuni di Cesana, Bosisio, Rogeno, Suello e Annone Brianza per coordinare gli interventi in ambito sociale, educativo, assistenziale e socio sanitario.

Un progetto importante, con un costo di circa 300 mila euro, per gran parte sostenuto dai rispettivi bilanci comunali e per 57 mila euro dal piano di zona.

Leggi cosa scrive la stampa locale articolo 1articolo 2.